Genere Azione, Commedia, Drammatico, Poliziesco, Thriller
Durata 60 minuti
Stato Terminata
Uscita 28 aprile 1998

Max Zander è il clown, un abilissimo agente speciale impegnato a dare la caccia ai criminali più accaniti. Dopo aver trascorso molti anni fuori dalla Germania, torna per vendicare la morte di un amico eliminato crudelmente da alcuni criminali. Creduto morto da tutti, per non farsi riconoscere indossa una maschera da clown e diventa un giustiziere al servizio dell’LKA, un’associazione segreta. Al suo fianco restano l’amico Dobbs, pilota di elicotteri e meccanico abilissimo, e la bella Claudia, un’intraprendente giornalista.

Numero di Film: 10
Genere: Drammatico
Anno: 1989
Regia: Krzysztof Kieślowski
Cast: Olaf Lubaszenko, Anna Polony, Jerzy Stuhr, Mirosław Baka, Jacek Łazar, Maria Koscialkowska, Henryk Baranowski
Decalogo (Dekalog) è una serie di 10 mediometraggi diretti dal regista polacco Krzysztof Kieślowski. Ogni episodio dura circa 55 minuti e racconta una storia di vita quotidiana indipendente da quelle degli altri episodi e ispirata, talora vagamente, talora in modo più esplicito, a uno dei dieci comandamenti biblici. La sceneggiatura è curata dallo stesso Kieślowski insieme a Krzysztof Piesiewicz. Nel 1989 l’opera vince il primo premio al Festival di San Sebastian, il premio Fipresci al Festival di Venezia ed il Nastro d’Argento.

Genere Azione, Drammatico, Fantastico, Poliziesco, Thriller
Durata 60 minuti
Stato Terminata
Uscita 25 settembre 1998

Adattamento televisivo basato sui personaggi del fumetto di James O’Barr.

Alfred Hitchcock presenta (Alfred Hitchcock Presents) è una serie televisiva statunitense andata in onda dal 1985 al 1989 che riprende, aggiornandola, la serie classica creata da Alfred Hitchcock esattamente trent’anni prima (Alfred Hitchcock presenta del 1955). Il regista morì prima della messa in onda.

La serie fu preceduta da un pilot formato da 4 episodi, tutti remake della serie classica. Ogni segmento era introdotto da un filmato colorizzato di Alfred Hitchcock, tratto dalla serie originale.

Una famiglia afro-americana si trasferisce in una condominio di lusso e cerca di instaurare dei rapporti con gli altri inquilini.

Blindspot è una serie televisiva statunitense creata da Martin Gero con protagonisti Jaimie Alexander e Sullivan Stapleton. La serie è trasmessa sulla NBC dal 21 settembre 2015. Il 9 novembre 2015 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione.
In Italia, la prima stagione è trasmessa in prima visione su Italia 1, ma il primo episodio è stato trasmesso in contemporanea anche su: Italia 2, Topcrime, La 5 e Mediaset Extra; il 10 maggio 2016, per poi proseguire con gli altri episodi solo sulla rete principale.

Sherlock Holmes è una miniserie televisiva italiana del 1968, composta da due avventure di tre puntate l’una, La valle della paura e L’ultimo dei Baskerville. La serie è diretta da Guglielmo Morandi e interpretata da Nando Gazzolo, nei panni di Sherlock Holmes, e Gianni Bonagura, in quelli del Dottor Watson.

Crime poliziesco, remake della famosa serie anni ’70 che segue le vicende di un gruppo d’élite della polizia Hawaiana che segue soltanto i crimini più sensazionali e risponde direttamente al Governatore.

Romanzo criminale è una serie televisiva italiana basata sull’omonimo romanzo del giudice Giancarlo De Cataldo e ne rappresenta il secondo adattamento dopo il film diretto da Michele Placido. Amori, dinamiche familiari, nevrosi, amicizie, rancori fanno da contrappunto alla vicenda principale, quella di un gruppo di esaltati che per quasi quindici anni ha accarezzato un’illusione, quella di conquistare Roma: il Freddo, il Dandi, il Libanese, Patrizia, il commissario Scialoja sono alcuni dei personaggi ispirati alla vera storia della banda della Magliana.

Commissario lui, Ispettrice lei: una coppia di sbirri che fa scintille nella vita e nella professione. Due tutta casa e lavoro: marito e moglie gomito a gomito nelle indagini cosi come nella vita. Un poliziesco familiare sempre in bilico tra commedia e giallo interpretato da Flavio Insinna e Christiane Filangieri con la regia di Carmine Elia.